Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Calcagno: "Peccato per l'Europa League"


Calcagno: 'Peccato per l'Europa League'
04/05/2011, 14:05

A Radio Crc è intervenuta Mikaela Calcagno, giornalista di Mediaset:
“In questo momento a Napoli deve prevalere la gioia perché il club partenopeo centra un obiettivo che ad inizio stagione in pochi pensavano. Il Napoli può giocarsi fino alla fine il secondo posto, poi quello che sarà il futuro di Mazzarri si vedrà a campionato terminato. Si giocherà invece fino alla fine per la salvezza. Al Napoli mancano matematicamente due punti per essere terzo, e devo dire che a volte ci sono delle stagioni in cui tutto diventa possibile, da qui in avanti però il Napoli deve veramente pensare in grande. L’anno prossimo a quest’ora credo che festeggeremo un Napoli ancora più avanti in classifica, l’unico rimpianto è essere usciti dall’Europa League perché guardando le squadra rimaste in finale, il Napoli poteva andare avanti. Spero che Hamsik, Lavezzi e Cavani restino nella piazza partenopea, ma spero anche che il Napoli faccia un mercato all’altezza della Champions League, credo che Mazzarri resterà a Napoli solo se la campagna acquisti sarà all’altezza. Credo che al 60% Mazzarri resti, e al 40% se ne va”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©