Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIO, DE LAURENTIIS: "NON MONTIAMOCI LA TESTA"


CALCIO, DE LAURENTIIS: 'NON MONTIAMOCI LA TESTA'
26/10/2008, 17:10

Il Napoli è in vetta alla classifica e mostra particolare compattezza, caparbietà e cinismo. Il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis non può che essere soddisfatto dell’operato dei suoi, dai ragazzi al tecnico, ma bisogna rimanere sempre con i piedi per terra: “a me fa molto piacere” essere primi in classifica, “anche se queste classifiche sono momentanee, non ti fanno mai montare la testa.-ammette De Laurentiis ai microfoni di Mediaset Premium- danno l’impressione che si sta lavorando bene. Questo è un gruppo compatto. Sicuramente abbiamo il vantaggio di non giocare più l’Europa".
Complimenti anche da Galiani che ora è a un punto dai partenopei che incontrerà domenica prossima a San Siro. Prima del Milan, però, c'è il turno infrasettimanale con la Reggina, partita che potrebbe consentire il vero salto di qualità al Napoli: riuscire a vincere anche contro una squadra considerata piccola significherebbe avere la mentalità giusta e le motivazioni necessarie per raggiungere ottimi traguardi.
Il Napoli è in coabitazione con l’Inter in vetta alla classifica, anche se il patron azzurro preferisce smorzare l’entusiasmo: “queste coabitazioni possono durare anche tre giorni, mercoledì c’è una sfida importante- ha ricordato De Laurentiis-. Io dico sempre ai ragazzi di non pensare mai a un risultato finale di campionato, ma pensare in maniera intelligente e divertente alla partita che dobbiamo affrontare”.
 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©