Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il patron viola pronto a voltare pagina

Calcio, Della Valle lascia la Fiorentina


Calcio, Della Valle lascia la Fiorentina
30/03/2010, 10:03

FIRENZE - Il presidente della Fiorentina, Diego Della Valle, è pronto a dire addio al progetto viola: la decisione è definitiva e non si tratta di una mossa strategica.
Dopo otto anni di successi ed investimenti, il patron dei fiorentini sembra non sentirsi più apprezzato per ciò che ha fatto.
Come sottolinea il Corriere dello Sport, a giocare una parte determinante nella scelta è stata anche la questione legata al tecnico Prandelli, sempre più vicino alla Juventus e in freddo con il presidente. Della Valle avrebbe sentito un clima poco favorevole nel corso della vicenda.
Il presidente viola ha tra¬scorso le 24 ore che lo han¬no separato dalla decisione clamorosa, assieme ai più stretti collaboratori.
Nei suoi anni al ti¬mone della Fiorentina, Die¬go Della Valle ha dato tanto alla Fiorentina, basta pensare a nomi come Toni a Mutu, Frey, Gilardino, Pazzini, Montolivo e Jovetic e ai traguardi raggiunti.


Aggiornamento ore 14:00 

Dopo la divulgazione della notizia, circa una trentina di tifosi della Fiorentina si sono radunati davanti allo stadio Artemio Franchi dove sta svolgendo la riunione del Cda del club viola. La famiglia Della Valle, durante l'incontro, dovrebbe decidere se mettere in vendita la società.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©