Sport / Vari

Commenta Stampa

La scuola media batte tutti nelle provinciali di calcio a 5

Calcio e passione: la vittoria dei piccoli campioni dell'Augusto


Calcio e passione: la vittoria dei piccoli campioni dell'Augusto
03/06/2011, 17:06

NAPOLI – Fare sport per diventare campioni. Non solo sul campo, soprattutto nella vita. Il messaggio, davvero importante, è stato lanciato dalla  scuola media “Augusto” di via Terracina attraverso l’impegno dei suoi alunni. Un torneo di calcio a cinque, prima a livello provinciale poi regionale, che ha coinvolto i ragazzi di seconda e terza: allenamenti incessanti, nelle ore rigorosamente extrascolastiche, fatica e passione unite assieme per raggiungere il risultato.
“I ragazzi si sono distinti nonostante le attrezzature spesso non idonee e nonostante le poche ore disponibili per poter lavorare” – ha spiegato Luigi Mondiello, professore di Educazione Fisica dell’istituto e loro preparatore atletico – “Gli allenamenti sono cominciati a dicembre scorso ed in pochi mesi hanno dato i propri frutti”.
In campo, gli studenti si sono mostrati disciplinati e rispettosi delle regole, tanto da ottenere i complimenti dell’arbitro e dagli altri adulti presenti. Non solo, alla fine (durante l’ultima partita, disputata ad Avellino) sono arrivati anche i meritatissimi premi: campioni provinciali e vicecampioni regionali. Uno stimolo ulteriore per ricominciare, l’anno prossimo, con più grinta di prima.
Questa la formazione dell’”Augusto”:
Milo Mario Antonio, Caccavale Domenico, Ineguale Gabriele, Zullo Leonardo, Chiaiese Andrea, Vicedomini Alessandro, Giordano Giulio, Ciotola Alessio, La Rota Francesco, Musella Luca, Branco Gianmario, Furgio Riccardo, Tornincasa Fabrizio, Puggioni Luca, Antacido Luigi, Del Giudice Patrizio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©