Sport / Calcio

Commenta Stampa

Rabbia in casa Toro dopo il derby perso contro la Juventus

Calcio, El Kaddouri: "Rigore su di me netto, non avevo bisogno di buttarmi"


Calcio, El Kaddouri: 'Rigore su di me netto, non avevo bisogno di buttarmi'
24/02/2014, 11:29

TORINO - La Juventus si intasca il derby contro il Torino grazie alla rete di Tevez e prosegue la sua marcia verso il titolo. Ma non mancano le polemiche. Tanta la rabbia in casa Toro per un rigore non concesso e una espulsione non rifilata a Vidal. Il trequartista del Torino, Omar El Kaddouri, ieri nel post partita ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SKY: "Il rigore su di me era netto, potevo tirare, non avevo bisogno di buttarmi. L'arbitro ha detto che ero cascato apposta. Forse non sono bravo a cadere. Ho avuto anche una buona occasione nel corso del primo tempo, ma ho sbagliato. Era giusto fare il pallonetto, ma dovevo calciarla di piatto. Come dice Ventura, devo imparare ancora molto. Il mister è fondamentale per me, posso solo crescere con un tecnico del genere".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©