Sport / Vari

Commenta Stampa

Calcio Femminile, Carpisa Yamamay Napoli ad un passo dalla A1


Calcio Femminile, Carpisa Yamamay Napoli ad un passo dalla A1
13/04/2012, 12:04

Deve superare l’ultimo ostacolo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile per poter festeggiare la promozione in serie A1. Il traguardo è a un passo ma non sarà facile, perché le napoletane domenica saranno impegnate al campo del Castello di Baia di Bacoli (ore 15, ingresso gratuito – diretta tv su Caprievent) contro l’Acese, una delle formazioni più forti del campionato. Le motivazioni, però, saranno tante, perché le “tartarughine” con una vittoria sarebbero matematicamente in serie A1, avendo 8 punti di vantaggio sulla Res Roma e mancando, dopo la gara di domenica, solo due giornate al termine del campionato.

La squadra è al completo, quindi il tecnico, Peppe Marino, farà le sue scelte solo pochi minuti prima dell’incontro: “Abbiamo preparato la partita al meglio – spiega Marino -. La pausa pasquale ci ha permesso di ricaricare le energie e tornare in campo ad allenarci con maggiore tranquillità. Le ragazze sono consapevoli del risultato che possiamo ottenere domenica e sono certo che daranno il massimo per regalare ai tifosi questa gioia che attendiamo da tempo. Di sicuro, però, non sarà una gara facile, perché l’Acese è un’ottima formazione con importanti individualità, dovremo dare il massimo per riuscire a centrare l’obiettivo”.

Domani, intanto, il presidente Lello Carlino e gli altri dirigenti della società saranno Roma, ospiti del forum internazionale della FIFA sul calcio femminile, organizzato dalla FIGC in questa edizione, con le due nazionali under 19, Elisa Lecce e Roberta Filippozzi, scelte come testimonial del calcio femminile italiano dalla FIGC.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©