Sport / Vari

Commenta Stampa

Le napoletane punite dagli episodi, 0-2 contro le umbre

Calcio Femminile: troppo forte il Perugia per il Carpisa Yamamay Napoli


Calcio Femminile: troppo forte il Perugia per il Carpisa Yamamay Napoli
18/10/2010, 13:10

Una serie di episodi sfortunati hanno punito il Carpisa Yamamay Napoli, impegnata ieri sul campo del Castello di Baia contro il Perugia nella terza giornata del campionato di serie A2. La formazione umbra si è confermata una delle più forti del girone ed è riuscita a sfruttare le occasioni avute portando a casa la vittoria (0-2).
Il primo tempo ha visto un sostanziale equilibrio, con azioni pericolose su entrambi i fronti che, però, non hanno portato nessuna delle squadre al gol. Nel finale, al 40’, una palla persa a centrocampo dal Carpisa Yamamay Napoli ha permesso alle umbre di ottenere il vantaggio con il centravanti Pugnali, che ha portato la sua squadra negli spogliatoi sullo 0-1. Nella ripresa la formazione napoletana ha provato a rimontare, rischiando anche qualcosa in fase difensiva, ma la forma non perfetta di alcune ragazze (Fontanella e Catapano erano al rientro da un infortunio) non ha permesso di mantenere il ritmo alto fino alla fine, costringendo il tecnico Curcio a sostituire anche Taddeo, Rapuano e Lecce per affaticamenti muscolari. In questa situazione la squadra ha fatto il massimo ma, esposta al contropiede avversario, ha subito il raddoppio a dieci minuti dalla fine ancora con Pugnali.
“Non è un periodo fortunato – ha spiegato a fine gara il dg Italo Palmieri – abbiamo affrontato le squadre più forti del campionato in un momento nel quale avevamo tante assenze e alcune ragazze non al meglio. Il Perugia ha confermato di essere una delle formazioni favorite per la promozione ma nel primo tempo abbiamo giocato alla pari. Il gol subito prima dell’intervallo ha fatto sicuramente la differenza”.
Il Carpisa Yamamay Napoli tornerà in campo domenica 31 ottobre per la quarta giornata del campionato di serie A2, alle ore 14.30 in trasferta contro l’Exto Schio.

Carpisa Yamamay Napoli – Perugia 0-2
Carpisa Yamamay Napoli: Pignagnoli, Rapuano (63’ Vitale), Catapano, Fontanella, Avvisato, Di Marino, Esposito, Taddeo (46’ Strisciante), Schioppo, Lecce (75’ Diodato), Pirone. A disp.: Scermino, Avolio, Bentivoglio, D’Anna. All. Curcio
Perugia: Monsignori, Parise, Cianci, Fiorucci, Servalle, Bordellini, Natalizi, Santacroce (62’ Maddaleni), Pugnali (80’ Spapperi), Pederzoli (70’ Roversi), Principi. A disp.: Iorio, Bianchi, Lorenzini, Marchesi. All. Scapicchi
Marcatori: 40’ e 79’ Pugnali

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©