Sport / Calcio

Commenta Stampa

Calcio, Giaretta: cerchiamo un portiere

Infortunio Brkic arrivato come un fulmine a ciel sereno

Calcio, Giaretta: cerchiamo un portiere
04/07/2013, 11:12

UDINESE- L'infortunio a Brkic è arrivato come un fulmine a ciel sereno nell'ambiente friulano. Cristiano Giaretta, neo ds bianconero, conferma a Udineseblog i timori di tutti i tifosi: "Purtroppo servirà operarlo, se accadeva a un altro giocatore questo tipo di infortunio poteva essere recuperato senza il ricorso ai bisturi. Purtroppo essendo un portiere si dovrà intervenire".

Ma, soprattutto, si dovrà intervenire anche sul mercato: "Penso di sì. Abbiamo grande fiducia in Kelava, sappiamo che è molto bravo tanto che pensavamo di mandarlo a giocare con continuità a Granada. Attualmente, quindi, con l'infortunio di Brkic è chiaro che ci guardiamo anche attorno. Ora puntiamo sul croato, valutiamo con calma e con lo staff, ma setacciamo il mercato. Se dovesse arrivare un italiano d'esperienza tanto meglio, visto che il ruolo è particolarmente delicato".

Identikit che a questo punto porta a Pelizzoli del Pescara, anche se di nomi ne potrebbero spuntare fuori altri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©