Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIO: IL NAPOLI VUOLE SFATARE IL TABU' DI BERGAMO


CALCIO: IL NAPOLI VUOLE SFATARE IL TABU' DI BERGAMO
15/11/2008, 09:11

Giocare a Bergamo con l’Atalanta non è semplice e il Napoli lo sa benissimo: gli azzurri, infatti, non riescono a battere i padroni di casa da ben 13 anni, quando nel 1995 finì 1-3 per i partenopei.
Ora, però, è il momento di sfatare il tabù di Bergamo. Lo scorso anno, a dicembre 2007,  finì addirittura 5-1.ma a dare la carica ci pensa Fabiano Santacroce: “sicuramente l'anno passato arrivò una sconfitta notevole.- ha dichiarato il giovane difensore- Io non c'ero ancora ma so che fu un duro colpo. Ma per il resto è una partita sentita solo in proiezione di questo campionato. Sappiamo che è un campo difficile e che l'Atalanta è una buonissima squadra. Ma la nostra filosofia resta la stessa. Giocare con umiltà e provare a dare il massimo”.
Sono 43 i precedenti in casa atalantina, in serie A, in B e in Coppa Italia.
17 vittorie dei bergamaschi
19 pareggi e solo 7 vittorie del Napoli.
I goals segnati sono 102, 60 dell’Atalanta e 42 gol degli azzurri. Con l’Arbitro Brighi, invece, il Napoli conta tre pareggi e una vittoria.
Intanto, da lunedì 17 novembre alle ore 15.00 partirà la prevendita per Napoli-Cagliari, 13esima giornata di Serie A di domenica 23 novembre.
 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©