Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Calcio: Insigne, che emozione in Nazionale al San Paolo


Calcio: Insigne, che emozione in Nazionale al San Paolo
16/10/2013, 12:38

NAPOLI - ''Per me è stato emozionante giocare a Napoli, di fronte il mio pubblico. Ringrazio i tifosi che mi hanno acclamato, non abbiamo vinto perché solo la sfortuna ci ha impedito di segnare. Ora mi impegnerò al massimo in campionato per conquistare la fiducia di Prandelli, sono sempre a disposizione e darò il massimo per questa maglia''. Lorenzo Insigne, intervistato da RaiSport, spiega l'emozione di aver giocato con la maglia della Nazionale nel suo stadio, quello del Napoli. ''Sono felice per la mia prestazione, meno per il risultato - dice ancora Insigne -. Peccato non essere riuscito a segnare nel mio stadio, ma giocare qui con l'Italia è stata una emozione indescrivibile''. Poi un accenno a Roma-Napoli. ''Sarà una bellissima gara - commenta l'attaccante -. Noi andremo all'Olimpico per fare la nostra partita, e della Roma temo Totti. Faccio un appello ai tifosi che saranno all'Olimpico: bisogna godersi la partita e incitare solo la propria squadra, senza fare danni prima e dopo il match''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati

24/10/2013, 19:46

Vertenza Stadio San Paolo

18/10/2013, 16:15

Il Bayern corteggia Insigne