Sport / Calcio

Commenta Stampa

Calcio, ISCHIA e Castiglione hanno le difese più forti d'Italia


Calcio, ISCHIA e Castiglione hanno le difese più forti d'Italia
19/11/2012, 13:11

Abitano in Lombardia e in Campania le difese più forti d'Italia, e precisamente a Castiglione dello Stiviere e Ischia. Sia i rossoblu mantovani (secondi in classifica nel girone A della C2) sia i gialloblu ischitani (primi in gradatoria nel girone H della serie D assieme al Gladiator) hanno incassato 5 gol in 12 partite. Le rispettive difese, dunque, sono state capaci di prendere un gol ogni 216 minuti.

Anche domenica scorsa le reti delle due squadre, allenate rispettivamente da  Lorenzo Ciulli e Salvatore Campilongo, sono rimaste inviolate. Il Castiglione ha pareggiato 0-0 in casa del Valle d'Aosta, l'Ischia ha vinto 1-0 a Pomigliano.

Iali e Bason sono i portieri del Castiglione. Il primo ha subito 5 gol in 10 partite, il secondo 0 gol nei due incontri che ha giocato da titolare. Particolare il discorso per quanto riguarda Mennella, portiere dell'Ischia: finora ha subito soltanto 2 reti, entrambe in casa (la prima contro il Grottaglie, la seconda contro il Monospolis). Le altre 3 reti subite dalla squadra del presidente Carlino le ha incassate Onesti nella gara che l'Ischia ha perso a Battipaglia (3-1) nella seconda giornata di campionato.

Particolare curioso: Campilongo, allenatore dell'Ischia, detiene il record di reti segnate in una sola partita per la serie B. Lo ha stabilito nella stagione 1994-1995 con la casacca rosanero nella gara Lecce-Palermo. Quante reti? 5, esattamente le stesse subite dall'Ischia finora.

E' chiaro che adesso non mancherà chi farà gli scongiuri in vista delle partite di domenica prossima, molto impegnative per entrambe. Il Castiglione giocherà in casa contro il Monza, che è nono in classifica ma in gran forma. Domenica scorsa ha battuto 3-0 il Forlì. La squadra brianzola, inoltre, possiede nelle sue fila l'ex sampdoriano Gasbarroni, che ha segnato il terzo gol. Sarà il pericolo n. 1 per la difesa del Castiglione.

Ancor più difficile l'impegno che attende l'Ischia. Domenica prossima andrà a far visita proprio al Gladiator, l'altra capolista del girone H della serie D. Finora i sammaritani non hanno mai perso in campionato, l'Ischia invece non ha mai pareggiato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©