Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIO: LAVEZZI, IL GOAL NON CONTA SE NON SI VINCE


CALCIO: LAVEZZI, IL GOAL NON CONTA SE NON SI VINCE
24/11/2008, 12:11

Il giorno dopo il pareggio con il Cagliari il Napoli è a riposo, un giorno per smaltire le fatiche della giornata di campionato e domani nuovamente a lavoro.
C’è ancora tempo, però, per pensare al 2-2 in casa con i sardi e analizzare le parole dei giocatori: “C'è grande delusione – ha dichiarato Lavezzi nel dopo gara- La partita era vinta. Non avevamo giocato bene, ma meritavamo la vittoria”.
Continua, inoltre, il paragone tra il giovane argentino e il famigerato Diego Armando Maradona e la punizione di ieri ne è un esempio, ma El Pocho pensa a vincere, non serve segnare se poi la squadra non porta a casa tre punti: “Abbiamo avuto un pò di sfortuna. Subire un gol così non è abituale'. Ora la testa è a Milano per la partita con l’Inter, probabilmente tutta Italia tiferà per gli azzurri nella speranza di frenare la corsa scudetto della formazione guidata da Mourinho.

 
 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©

Correlati

24/11/2008, 09:11

CALCIO: NAPOLI-CAGLIARI 2-2