Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIO, MARINO: "NESSUN PROBLEMA SUL CONTRATTO DI LAVEZZI"


CALCIO, MARINO: 'NESSUN PROBLEMA SUL CONTRATTO DI LAVEZZI'
15/12/2008, 09:12

Per la Champions League sarebbe disposto ad arrivare in cima al Vesuvio a piedi partendo da piazza Plebiscito: Edy Reja, tecnico del Napoli non vuole farsi trascinare dall’entusiasmo e resta con i piedi per terra, ma quando gli si chiede cosa sarebbe disposto a fare per arrivare a fine stagione con questa posizione in classifica non può nascondersi. “Credo che il Napoli stia giocando un calcio di altissimo livello –ha dichiarato il mister dopo la partita con il Lecce- e questo premia il lavoro di questi ragazzi. Stiamo crescendo bisogna giocare partita per partita con la massima concentrazione”. L’unica pecca del Napoli sembrano essere i calci da fermo  e il tecnico ammette: “stiamo lavorando su questo aspetto, abbiamo provato diverse soluzioni”. I tifosi sognano “se giochiamo con grande attenzione anche in trasferta tutto è possibile” avvisa Reja.
“Vogliamo migliorare l'ottavo posto dell'anno scorso – ribadisce, invece, il Direttore Generale azzurro Pierpaolo Marino - e pertanto tutto ciò che verrà dal settimo posto in su sarà ben accetto. La Champions? Non dobbiamo caricare di responsabilità questa squadra”. Il dg azzurro torna anche sulla questione tifosi: “ci dispiace giocare in trasferta senza i nostri tifosi; purtroppo noi non possiamo fare niente". Marino poi rincuora tutti sulle condizioni di Hamisk: "solo un piccolo stiramento all’addome” e chiude la questione del contratto di Lavezzi: ”non c’è mai stato alcun problema”.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©