Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'azzurro dopo l'eliminazione dall'Europa League

Calcio Napoli, Insigne: "Dobbiamo essere più cattivi sotto porta"


Calcio Napoli, Insigne: 'Dobbiamo essere più cattivi sotto porta'
21/03/2014, 10:59

NAPOLI - Volti scuri in casa Napoli dopo il 2-2 contro il Porto costato caro. Gli azzurri non ce la fanno a ribaltare il risultato dell'andata e, nonostante una gara ad altissimi livelli, concedono due gol fatali al Porto che stacca il biglietto per i quarti di Europa League.

Lorenzo Insigne, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky nel post partita: "Siamo molto delusi, come è logico che sia. E' sempre brutto uscire da una competizione come l'Europa League, così come ci è dispiaciuto essere eliminati in Champions. Dobbiamo essere più cattivi sotto porta e fare più gol, è stato questo il nostro difetto. C'è un grande rammarico per la gara di andata, non ci siamo espressi sui nostri soliti livelli. Se avessimo ripetuto la gara di stasera ad Oporto avremmo passato il turno. Dobbiamo migliorare come squadra, come gruppo. Si vince e si perde tutti insieme".

Ai microfoni di Mediaset, invece, Insigne ha aggiunto: "Abbiamo lottato fino alla fine ma non ce l'abbiamo fatta, siamo stati anche sfortunati oggi (ieri, ndr). Ci dispiace anche per i tifosi che ci sono stati vicini, li ringraziamo. Vogliamo arrivare secondi in campionato e proveremo a far punti già domenica prossima, abbiamo poi ancora la finale di Coppa Italia".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©