Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Tutti i numeri: mai gli azzurri avevano segnato così tanto

Calcio Napoli, miglior attacco di sempre


Calcio Napoli, miglior attacco di sempre
17/02/2014, 11:56

NAPOLI - Questo del Napoli è il miglior attacco di tutta la storia azzurra. Con le due reti al Sassuolo questo Napoli ha il miglior attacco di sempre. Mai gli azzurri infatti avevano segnato 49 gol nelle prime 24 giornate di serie A. L'edizione odierna de Il Mattino riporta numeri e confronti di tutti gli attacchi della storia del club partenopeo. Il Napoli di Benitez ha sorpassato il 1957-1958 e il 1987-1988 con i quali divideva il primato fino a domenica scorsa. Sono dieci i bomber di Rafa Benitez. 12 le reti firmate da Gonzalo Higuain e 9 quelle di Callejon. 6 sono i gol di Hamsik e Pandev. Dzemaili ieri ha raggiunto Mertens a quota 5 mentre Insigne ha affiancato Inler a 2. Chiudono, con un gol a testa, i due difensori, Britos ed Albiol. Il primo posto della storia anche perchè sono finora appena 4 le partite concluse senza segnare, contro la Roma (0-2), la Juventus (0-3), il Parma (0-1) e l'Atalanta (0-3). Nel Napoli 1957-1958 c'era un Vinicio in grande spolvero. 'O lione dopo 24 turni aveva già firmato 16 reti. 8 i gol di Di Giacomo e 7 quelli di Pesaola. Poi, a seguire, Novelli a 4 e Brugola, Franchini, Posio e Bertucco a 3. Le reti sono 47 perchè va aggiunta l'autorete del milanista Cesare Maldini. Nelle prime 24 giornate del 1987-1988 il Napoli aveva segnato in effetti 45 gol. Due sono, infatti, da attribuire al giudice sportivo per il 2-0 a tavolino inflitto al Pisa per la rondella che colpì Renica. Diego Maradona aveva segnato gli stessi attuali 12 gol di Higuain. Poi c'erano le 11 reti di Careca e le 8 di Bruno Giordano. Bagni era a 4, Romano, Francini, De Napoli e Renica a 2 e Carnevale a 1. Anche quell'anno un'autorete a favore, del pescarese Bernini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©