Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIO: NAPOLI, OGGI SEDUTA POMERIDIANA


CALCIO: NAPOLI, OGGI SEDUTA POMERIDIANA
18/12/2008, 10:12

Non manca molto alla fine del 2008, è tempo di bilanci, è il momento di pensare al futuro e prefissarsi nuovi traguardi. Il Napoli, per ora, pensa solo alla sfida di domenica contro il Torino, anche se il presidente De Laurentiis, pochi giorni fa, ha parlato di un progetto a lungo termine. L’idea è di costruire un gruppo duraturo costituito da grandi giocatori e giovani talenti che possano crescere in azzurro.
Intanto c’è da giocare l’ultima partita del 2008: seduta pomeridiana quest’oggi per la squadra in vista della partita contro i granata. La rabbia del Toro è da temere, Edy Reja non si fida mai delle formazioni in seguito al cambio dell’allenatore, inoltre i torinesi hanno sbancato ieri sera l’Artemio Franchi in Coppa Italia accedendo ai quarti di finale. Il mister dei partenopei sa bene quanta carica porti tale mutamento, così, il lavoro è particolarmente attento. Vincere significherebbe trascorrere il Natale virtualmente in Champions League, perdere potrebbe far scivolare il Napoli di qualche posizione, ma niente paura, anzi, c’è ancora tanta strada e tanto tempo.
Il lavoro di quest’oggi si è aggiunto a quello di martedì e mercoledì. Ieri seduta mattutina per la squadra, lavoro tecnico tattico con schemi di gioco e navette, lavoro differenziato per Hamsik e Gargano.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©

Correlati