Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il macedone: ''pronti a battere il Bologna''

Calcio Napoli: Pandev suona la carica, vogliamo lo scudetto


.

Calcio Napoli: Pandev suona la carica, vogliamo lo scudetto
23/08/2013, 10:06

NAPOLI - Giù la maschera, basta pensare ''partita per partita'', il Napoli prende coraggio e grida la parola che tutta la città aspetta da un quarto di secolo: scudetto. A pronunciarla è Goran Pandev, l'uomo con la bacheca più ricca del gruppo azzurro con la Champions, il Mondiale per club, uno scudetto e 4 Coppe Italia. "Possiamo provare a vincere lo scudetto. Vogliamo riportare questa gioia ai tifosi che la aspettano da tanti anni", dice Pandev a 2 giorni dall'avvio del campionato, confermando un sogno che da domenica sera, contro il Bologna, il Napoli inseguirà insieme ai 50.000 che lo aspettano al San Paolo. Proprio quello che il macedone voleva nell'estate del 2011, quando venne a Napoli in cerca di nuovi stimoli. Grande la fiducia che riponeva in lui Mazzarri; grande quella che si e' già guadagnata da parte di Rafa Benitez, l'unico che ha la bacheca più luccicante di lui e che conta sul suo apporto nella fascia dei tre dietro la punta, a destra, ma sa che all'occorrenza potrebbe anche chiedergli di fare il terminale offensivo della squadra. ''Benitez e' un allenatore che sa come si vince - spiega Pandev - e noi vogliamo vincere. Lo scorso anno siamo stati lì fino alla fine ma poi non abbiamo vinto niente, quest'anno sono arrivati grandi giocatori e noi abbiamo più esperienza''.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©