Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La battuta di Monk: "Benitez mi farà passare il turno"

Calcio Napoli, parla il tecnico dello Swansea dopo lo 0-0 contro gli azzurri


Calcio Napoli, parla il tecnico dello Swansea dopo lo 0-0 contro gli azzurri
21/02/2014, 10:53

NAPOLI - L'allenatore dello Swansea, Garry Monk, ha parlato in conferenza stampa nel post-gara di Swansea-Napoli, finita 0-0: "Credo che potevamo ottenere anche di più, sono comunque felice perchè abbiamo giocato contro uno dei migliori club d'Europa. C'è un po' di delusione perchè potevamo anche vincere ma siamo contenti per quanto fatto in campo. Non ho nè guardato nè pensato agli altri risultati, i ragazzi e il pubblico devono essere orgogliosi. Abbiamo dimostrato che è difficile per qualsiasi squadra giocare in questo stadio. Abbiamo giocato molto bene fin dall'inizio, c'era una grande atmosfera allo stadio anche grazie ai tifosi napoletani. Al ritorno non avremo nulla da perdere, dovranno essere loro a fare la partita. Peccato solo che non sia arrivato il gol, ci avrebbe reso la vita più facile. Al ritorno ci proveremo, sarà una grande esperienza per me, il mio staff e il club. Prima della partita avrei firmato per il pareggio, ma per come si è sviluppata la partita non penso sia il risultato più giusto. Meritavamo di più".

"Sinceramente ho parlato con Benitez - ha continuato Monk - non avrei mai perso un'occasione del genere. Non ho sentito molto cosa diceva Benitez perchè ero concentrato sulla mia squadra. Rafa mi ha dato alcuni consigli che naturalmente tengo per me, è stata una bella esperienza averlo incontrato. Rafa ha detto che al ritorno farà riposare i giocatori migliori e mi farà passare il turno (ride, ndr). Abbiamo parlato della sua esperienza che sta vivendo a Napoli, è stato un bel momento, non avrei mai pensato di poterlo incontrare. Credo che la Premier League sia il miglior campionato d'Europa, tutti lo vogliono guardare. Aver giocato in questa maniera contro il Napoli ci da fiducia e speriamo che questa partita ci carichi per affrontare al meglio le prossime partite di Premier".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©