Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIO NAPOLI: RECLAMO DISCUSSO TRA GIOVEDI' E VENERDI'


CALCIO NAPOLI: RECLAMO DISCUSSO TRA GIOVEDI' E VENERDI'
09/09/2008, 09:09

Il pugno di ferro usato nei confronti dei tifosi napoletani ha fatto scattare l’immediata risposta della società, sul sito ufficiale, infatti, il Calcio Napoli ha comunicato “di aver dato mandato all'Avvocato Grassani di presentare reclamo con procedura di urgenza avverso la decisione del Giudice Sportivo della Lega Nazionale Professionisti riguardante la chiusura di una parte dello stadio San Paolo".
Reclamo che verrà discusso dalla Corte di giustizia federale tra giovedì e venerdì. L’obiettivo è quello di “ottenere una limitazione a livello di settore dello stadio, quindi la chiusura da due curve a una e ridurre la durata del tempo del provvedimento da quattro gare a tre o due”, come a riferito a Sky l’avv. Grassani. Se il reclamo deovesse essere respinto i tifosi salterebbero Napoli-Fiorentina, Napoli-Palermo, Napoli-Juventus e Napoli-Reggina.
 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©

Correlati