Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Era al Dall'Ara insieme al figlio 13enne

Calcio Napoli, tifoso aggredito a Bologna: ecco la dinamica


Calcio Napoli, tifoso aggredito a Bologna: ecco la dinamica
24/01/2014, 19:45

NAPOLI - Un 42enne tifoso del Napoli dopo aver assistito alla partita insieme al figlio 13enne allo stadio Dall'Ara, e' stato aggredito, picchiato e preso a cinghiate da tifosi del Bologna. Anche il minore e' stato aggredito ma senza conseguenze fisiche. L'episodio e' stato denunciato alla polizia domenica. Un gruppo di circa 15 persone lo ha spintonato, preso a calci e pugni e fatto cadere in terra. Uno gli ha portato via la bandiera del Napoli. Quando si e' rialzato, si e' accorto di non aver piu' le chiavi della macchina. Gli erano presumibilmente cadute, ma sul momento e' corso dietro al gruppo, chiedendo di riaverle. Ha raccontato che, mentre li seguiva insieme al figlio e un amico si e' trovato di fronte un altro gruppetto, sbucato da dietro una siepe. Questi lo hanno picchiato e colpito con cinghiate e hanno strattonato il ragazzo e l'amico. E' spuntato anche un coltello. Poi la fuga. Indaga la Polizia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©