Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Benitez e De Laurentiis fanno promesse

Calcio Napoli, una rivoluzione per lo scudetto


Calcio Napoli, una rivoluzione per lo scudetto
19/02/2014, 10:24

NAPOLI - Dopo un periodo burrasco fatto anche di contestazione De Laurentiis è stato chiaro rispondendo: «Nel 2015 porterò lo scudetto». Anche mister 10 titoli Rafa Benitez stato chiaro: «Sono qui perché voglio vincere e non voglio vedere gli altri fare». Quindi entrambi sono daccordo su questo punto. Però bisogna cambiare qualcosa.
Il punto di partenza per capire come il Napoli interverrà nel prossimo mercato è il raggiungimento della Champions. Balla una cifra che va dai 25 ai 30 milioni. Il pensiero corre subito a Javier Mascherano che sta cercando la rottura con il Barcellona. Pare che il fuoriclasse argentino abbia chiesto ai catalani il via libera per il ritorno da Benitez. Le cifre fanno tremare: 15 milioni vuole il Barcellona, almeno 4 a stagione Jefecito. Senza Champions Mascherano è inavvicinabile.
Diverso il discorso per Daniel Agger. Il Liverpool stava per darlo via in prestito ma il difensore ha avuto un ripensamento spiegando a Rafa che è pronto a raggiungerlo ma solo in estate. Benitez ha tra le mani anche il sì di Thomas Vermaelen. Rivoluzione in difesa, un innesto a centrocampo e poi l’attacco. Scontato l’addio di Pandev anche Maggio deve discutere il rinnovo. Rafa insegue almeno un altro attaccante. L’obiettivo è Muriel dell’Udinese. Non è escluso un ritorno di fiamma per Pazzini del Milan come vice-Higuain. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©