Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIO: RAZZISMO ANCORA PRESENTE, PARLA RIO FERDINAND


CALCIO: RAZZISMO ANCORA PRESENTE, PARLA RIO FERDINAND
08/10/2008, 18:10

Il razzismo nel calcio è ancora una questione scottante, alcune tifoserie continuano a denigrare i giocatori di colore: “dovrebbero essere punite le squadre i cui tifosi hanno avuto comportamenti razzisti- ha dichiarato il difensore inglese Rio Ferdinand- se la situazione non migliora, si dovranno togliere punti”.
Alcune novità ci sono state, ma probabilmente non serviranno a nulla visto che toccano solo il portafoglio delle società: la Fifa ha condannato la Federcalcio croata ad una multa di 19.000 euro per i cori razzisti contro l'inglese Heskey, il 10 settembre. Probabilmente se a subirne fosse la classifica della squadra i supporters ci penserebbero due volte.

 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©