Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Alle ore 19 a Torino la sfida tra i granata e gli azzurri

Calcio, Torino-Napoli: le probabili formazioni

La squadra di Benitez a caccia di punti per il secondo posto

Calcio, Torino-Napoli: le probabili formazioni
17/03/2014, 12:42

TORINO - Mancano ormai poche ore. Il Napoli proverà in casa del Toro, nel posticipo del lunedì in programma alle ore 19, a fare punti importantissimi per non concedere nessuna speranza alla Fiorentina, apparsa in gran forma, di rosicchiare punti per il terzo posto. E poi c'è quella lotta al secondo posto, riaperta proprio con la vittoria sulla Roma. Roma che sarà protagonista, insieme al Napoli, nel posticipo di questo lunedì: i giallorossi infatti giocheranno alle ore 21 contro l'Udinese. E allora gli azzurri proveranno a rosicchiare punti alla squadra di Garcia sperando che la gara di questa sera finisca con un risultato negativo per i capitolini.

Il Napoli deve anche cancellare la sconfitta di Oporto di giovedì scorso e lanciarsi verso il ritorno in programma questo giovedì: per farlo una vittoria contro i granata di Ventura sarebbe sicuramente d'aiuto. Benitez dovrà fare a meno anche di Maggio, oltre che degli infortunati Rafael e Zuniga. Convocato invece Mesto. Tanti i cambi rispetto alla gara di Europa League contro il Porto. Reina tra i pali e avanti coppia formata da Albiol e Fernandez. Nel ruolo di terzini scelte obbligate con Reveillere sulla destra e Ghoulam sulla sinistra. A centrocampo torna la coppia Inler-Jorginho. In avanti Mertens agirà sulla sinistra con Callejon sul versante destro. Hamsik centrale ma, come avevamo già detto, non è da escludere che lo slovacco parta dalla panchina. Al suo posto Benitez potrebbe schierare Dzemaili come trequartista. Una scelta quasi obbligata quella di escludere almeno dal 1' Marek, visto il suo momento piuttosto buio. Punta offensiva, naturalmente, Higuain.

Sul versante opposto, Ventura dovrà fare meno dello squalificato Vives e degli infortunati Masiello, Pasquale e Larrondo. Il mister del Toro schiererà la squadra secondo il solito 3-5-2. In porta Padelli, in difesa Maksimovic, Glik e Moretti in vantaggio su Bovo. A centrocampo El Kaddouri è in vantaggio su Farnerud, l'ex azzurro giocherà con Kurtic e Tachtsidis. Sulle corsie esterne agiranno Darmian e Vesovic. In attacco Cerci e Immobile ma non è da escludere una clamorosa sorpresa. Ventura starebbe infatti pensando di lasciare riposare il suo tandem gioiello e affidarsi al duo Meggiorini-Barreto. Un'ipotesi che, se si verificasse, sarebbe certo una notizia positiva per il Napoli, visto che la coppia Immobile-Cerci è la più prolifica del campionato con ben 24 reti messe a segno, una in più della coppia azzurra Higuain-Callejon. Sicuramente per Benitez un pensiero, anzi due pensieri, in meno.

Di seguito le probabili formazioni

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Kurtic, Tachtsidis, El Kaddouri, Vesovic; Cerci (Barreto), Immobile (Meggiorini). All. Ventura

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Reveillere, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Jorginho, Inler; Mertens, Hamsik (Dzemaili), Callejòn; Higuain. All. Benitez

ARBITRO: Doveri di Roma.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©