Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dalla A alle giovanili per ricordare l'accaduto

Calcio: un minuto di silenzio per le vittime di Haiti


Calcio: un minuto di silenzio per le vittime di Haiti
15/01/2010, 13:01

MILANO . Anche il calcio italiano volge un pensiero nei confronti delle vittime del terremoti di Haiti. Su tutti i campi di Serie A e B, Lega Pro, Lega Nazionale Dilettanti, campionati giovanili a ogni livello, si terrà un minuto di silenzio prima dell’inizio delle partite.
Un piccolo gesto per dedicare la giornata a chi si è trovato di fronte ad una tragedia. A deciderlo è stata la Figc che ha stanziato anche 100mila euro a favore delle popolazioni colpite da sisma.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©