Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

RASSEGNA STAMPA

Calciomercato, il Pocho al centro dell'attenzione


Calciomercato, il Pocho al centro dell'attenzione
29/04/2012, 09:04

Le voci di mercato, la panchina di Roma, il suo account sospeso su Twitter. Il Pocho Lavezzi è sempre al centro dell’attenzione, per lui un momento particolare sotto tutti i punti di vista. Tutti lo vogliono, adesso si è aggiunta l'Inter alla lista, o meglio si è rimessa in corsa la società nerazzurra. E intanto il suo scherzo fatto a Zuniga su Twitter e cioè la pubblicazione dell'immagine di un bambino di colore nudo un po’ cicciottello, accompagnato dal post «questo era Camilo da piccolo», è costato all’attaccante argentino la sospensione dell'account per la violazione delle norme del popolare social network in materia di protezione dei minori. Uno scorcio di gara all’Olimpico, poco più di un quarto d’ora, senza però incidere. Ma il tema principale del momento resta il mercato. Fa gola quella clausola rescissoria di 31 milioni sul prolungamento di contratto fino al 2015 firmato due estati fa. Se si arriva a quella cifra o comunque a un'offerta giudicata congrua dal club azzurro l'assalto all'argentino potrebbe realmente partire. Ai russi dell'Anzhi e ai francesi del Psg si è aggiunta l'Inter. Il presidente Moratti sondò il terreno già l'estate scorsa offrendo Pandev e 15 milioni, non se ne fece nulla. I rapporti con De Laurentiis, però, restano ottimi e per questo il club nerazzurro potrebbe tentare un nuovo assalto. Come contropartita tecnica l'Inter lavorerebbe ancora su Pandev, Faraoni e uno tra Obi e Ranocchia, così da ammortizzare la cifra di 31 milioni. Ma è nota la posizione del club azzurro che preferirebbe il pagamento cash.

FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©