Sport / Vari

Commenta Stampa

CALCIOMERCATO: JUVE-AQUILANI C'E' UNA CARTA IN PIU'


CALCIOMERCATO: JUVE-AQUILANI C'E' UNA CARTA IN PIU'
02/07/2008, 14:07

La Juve punta Aquilani e Chiellini le dà una mano. Il difensore, che ha evidenziato tutte le sue doti nel corso di Euro 2008, uno dei migliori dell’Italia, racconta: "Io e Alberto abbiamo giocato insieme in tutte le Nazionali giovanili, da quando abbiamo 15 anni, poi i nostri genitori sono molto amici. Abbiamo parlato spesso, io gli dicevo sempre vieni a Torino, stiamo bene, stiamo sempre insieme, insomma scherzando gli ho parlato molto bene sia della società che della città Torino”. Nessuna pressione, però, sarà Aquilani a fare le sue scelte. “La sua situazione non è semplice, ha continuato il bianconero, è cresciuto nella Roma, è legato all'ambiente romano".
Lo juventino, poi. Nel corso dell’intervista rilasciata a Sky, si è soffermato sugli altri obiettivi della Vecchia Signora: "Su Xabi Alonso non ci sono dubbi, l'ha dimostrato negli anni al Liverpool, l'ha dimostrato nelle partite che ha giocato all'Europeo. E' un grande giocatore e ci può dare una mano, come lui ce ne sarebbero altri, sono sicuro che la società porterà un altro grande campione perchè ci deve aiutare per fare quel salto di qualità necessario per lottare con Milan, Inter e Roma”. Non poteva mancare, però, un pensiero sulla situazione Stankovic, i tifosi proprio non lo gradirebbero: “Magari è normale che, giocando tanti anni nell'Inter, all'inizio possa non essere ben voluto, ha affermato Chiellini, però giocatori del genere sono quelli che dopo qualche partita sul campo si riconquistano tutta la fiducia e la stima dei tifosi”.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©