Sport / Calcio

Commenta Stampa

Juventus,Inter, Milan e Roma pronte a cambiare

Calciomercato: la Serie A si prepara per Gennaio


Calciomercato: la Serie A si prepara per Gennaio
07/10/2013, 19:32

ROMA - Non solo il Napoli si porta avanti con il lavoro ma anche le altre big della Serie A.
In casa Milan si parla di Cannavaro e Umtiti (under 20 francese che milita nel Lione) per rinforzare la linea dinfesiva. Anche se non se ne parla più potrebbe essere conclusa la trattativa che porta Honda in rossonero, in caso di fallimento Galliani aggredirebbe il Lione anche per Grenier. per rinforzare il centro campo. In uscita c'è Nocerino che potrebbe arrivare a Napoli nella trattativa per Cannavaro, e Zaccardo.
La Juventus pensa alla cessione di Pirlo, spunta subito il Tottenham e come sostituto si pensa a Xabi Alonso, quasi con le valigie. Pogba non vuole rinnovare il contratto, per adesso e non c'è urgenza. Come mezza europa c'è anche la Juventus sulle tracce di Januzaj, 18enne  dello United. Infatti il Manchester sta evitando di far scoppiare un secondo caso Paul Pogba. Riguardo agli esterni, che richiedono da un po un rinnovamento, Marotta sta sulle tracce di James Rodriguez. In attacco si guarda ad un'88, Diego Perotti argentino ma con passaporto spagnolo, quindi comunitario. Attenzione, infine, a Griezman, classe 91, militante nel Real Sociendad.
L'Inter non sta a guardare e si mette all'opera. Pronti a fare le valigie sono Mudingay,Pereira e Kuzmanovic. Mazzarri chiede esplicitamente l'arrivo di Basta, dall'Udinese, e Isla dalla Juventus. In attacco si pensa a Gilardino e Pinilla solo su partenza di Belfodil. Guardin resta. Attenzione particolare è rivolta alla stellina dell Ajax Fischer, classe 94. In diregenza si pensa a Leonardo come dopo Branca, che andrebbre proprio a Parigi. Infine, due pallini neroazzurri, Murru e Obiang, sono osservati con attenzione.
 La Roma, anche se prima in classifica, non resta a guarda e si rimbocca le maniche. In casa giallorossa non si parla tanto di uscite ma di entrate. Si pensa a D'ambrosio, rivelazione del Torino, che potrebbe essere un'alternativa a Balzaretti. La prossima stagione vedrà un gradito ritorno di Viviani dal Pescara. Infine, i continui infortuni, in cui vediamo Destro, costringe la dirigenza ad effettuare innesti anche in attacco. Infatti i parla del trascinatore del Feyernood Pellè (37 reti in 38 gare). In difesa piace sempre Rami del Valencia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©