Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

In attesa della Champions League

Calcio-Napoli, Cannavaro: "Siamo positivi"


Calcio-Napoli, Cannavaro: 'Siamo positivi'
03/09/2011, 17:09

Finalmente in Champions, a Napoli non si parla d’altro. I tifosi, la squadra, l’allenatore ed il presidente ancora esultano per essere entrati nell’Europa che conta. E per non smentirsi il capitano, Fabio Cannavaro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Marte.

“E’ il momento di dare il massimo, dopo tanto lavoro durante l’estate abbiamo tutti molta voglia di affrontare finalmente una partita ufficiale, per metterci alla prova e testare le nostre qualità: a quel punto si comincerà a capire se il Napoli potrà andare avanti nell’avventura europea. Quello che è certo è che da parte nostra l’impegno sarà al massimo e che dobbiamo partire con l’idea di potercela giocare alla pari con tutti. Chi temo di più? Sicuramente Dzeko e Robben, sono fortissimi. In particolare Robben è uno che salta sempre l’uomo nell’uno contro uno: nel suo ruolo per me è il numero uno al mondo. Comunque a livello di attaccanti ci siamo anche noi: il trio Cavani – Hamsik – Lavezzi è molto competitivo, e starà alla squadra metterli in condizione di rendere al massimo e fare paura ai nostri avversari”.

“Per quanto riguarda i tifosi” – ha continuato il capitano del Napoli – “non hanno più niente da dimostrare: sono venuti a vedere un allenamento in un pomeriggio di agosto in trentamila. Dovremo lavorare molto per ripagarli dell’enorme affetto e dell’attenzione che non ci fanno mai mancare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©