Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il Processo a Napoli

Calciopoli 2006, domani l'ultima udienza

Rischiano Moggi, Bergamo e Pairetto

Calciopoli 2006, domani l'ultima udienza
16/12/2013, 18:35

NAPOLI - Cresce l'attesa per il processo d'appello a Calciopoli che vedrà domani l'ultima udienza. Il celebre scandalo che sconvolse il calcio italiano nel 2006 (prima della vittoria del Mondiale per l'Italia di Lippi) che attribuì a Luciano Moggi il ruolo di capo di un sistema che vedeva coinvolti anche i designatori arbitrali e alcune giacchette nere che falsarono la regolarità del campionato 2004-2005. In appello il pg ha rovesciato lo schema della sentenza di primo grado: non più Moggi promotore dell'associazione a delinquere, ma semplice partecipe del sistema alla pari degli ex designatori arbitrali Paolo Bergamo e Pierluigi Pairetto e dell'ex vicepresidente della Figc Innocenzo Mazzini. Dopo l'ultima arringa, quella dell'avvocato di Moggi Paolo Trofino, domani il collegio della sesta sezione penale di Napoli, presieduto da Silvana Gentile, dirà l'ultima parola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©