Sport / Calcio

Commenta Stampa

Mancavano Ancelotti e Salvagno

Calciopoli, udienza rinviata al 27 aprile


Calciopoli, udienza rinviata al 27 aprile
20/04/2010, 12:04

NAPOLI - Nulla di fatto quest'oggi per l'udienza di Calciopoli, tutto rinviato al 27 aprile. La scelta è stata adottata dopo aver preso atto dell'assenza, causa blocco voli, dei due testi citati dall'accusa e cioè l'ex allenatore di Milan e Juve Ancelotti e l'ispettore di polizia Salvagno che ha svolto indagini sulla base delle intercettazioni disposte dalla procura di Torino. Intanto le telefonate indicate dalla difesa di Moggi saranno acquisite agli atti.
I due testi verranno sentiti nella prossima udienza. Per l'occasione è stato chiamato anche l'ex allenatore dell'Inter, ora sulla panchina del Manchester City, Roberto Mancini.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©