Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LE SENTENZE

Calcioscommesse: -6 punti all'Atalanta


Calcioscommesse: -6 punti all'Atalanta
09/08/2011, 17:08

Sei punti di penalizzazione all'Atalanta, cinque anni di squalifica all'ex calciatore azzurro Beppe Signori e all'ex portiere Marco Paoloni, e tre anni e mezzo al capitano atalantino Cristiano Doni. E' quanto deciso dalla Commissione disciplinare della Figc nella sua sentenza sulla vicenda del calcioscommesse. Sul caso sta indagando penalmente la Procura di Cremona.
La Commissione ha inflitto anche tre anni di squalifica al giocatore dell'Atalanta Thomas Manfredini e sei punti di penalizzazione all'Ascoli da scontare nel prossimo campionato di serie B. Nove punti di penalizzazione sono stati inflitti al Benevento, mentre l'Alessandria è stata punita con la retrocessione all'ultimo posto in classifica nel campionato di competenza 2010-11.

Per Beppe Signori e Marco Paoloni la mano della commissione disciplinare nel processo sportivo sul calcioscommesse è stata pesante: ai cinque anni di squalifica di sanzione primaria si aggiunge la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc, in pratica una radiazione. Non sarà semplice per i due protagonisti della vicenda sulla quale sta indagando la Procura di Cremona smantellare in appello le convinzioni dell'accusa fatte proprie dal giudice di primo grado

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©