Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Dopo le parole di Matteo Gianello

Calcioscommesse, indagini anche su Napoli-Inter


.

Calcioscommesse, indagini anche su Napoli-Inter
18/04/2012, 13:04

Si allarga l’indagine sul calcio scommesse che vede nell’occhio del ciclone anche il Napoli. Dopo le parole di Gianello ai pm, ora la società azzurra potrebbe rischiare. A rischio anche Cannavaro e Grava, che non avrebbero denunciato il fatto pur essendone a conoscenza. Il legale di Gianello difende il suo assistito parlando di una questione ormai datata, ma niente è al momento più attuale. E, intanto, giungono notizie poco confortanti per il club partenopeo. C’è un’altra indagine in corso, e riguarderebbe la sfida tra Napoli e Inter del 15 maggio 2011. Esattamente un anno dopo la tentata combine di Genova, nella gara contro la Sampdoria. In quella sfida, gli azzurri pareggiarono 1-1 contro l’Inter. Un pareggio firmato da Zuniga che garantì a Mazzarri e Co. il terzo posto e l’accesso in Champions League. La posizione di Gianello si complica, insomma, ma neanche quella del Napoli è troppo stabile. In questo polverone, la squadra dovrà rispondere provando a rialzare la testa sul terreno di gioco.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©