Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Caliendo: "Barreto non è da salto di qualità"


Caliendo: 'Barreto non è da salto di qualità'
12/01/2011, 13:01

Il procuratore Antonio Caliendo è intervenuto ai microfoni di Radio Goal: "Maicon? Le sirene spagnole non incantano, con l'arrivo di Leonardo il mio assistito troverà la giusta tranquillità. Tra brasiliani poi c'è un legame particolare, questa è stata una carta vincente per farlo rimanere. Barreto? Il Napoli deve rinforzare alcuni ruoli, non so se il calciatore fa fare il salto di qualità alla squadra, vista la qualità attuale della squadra azzurra. De Laurentiis opererà sul mercato se potrà migliorarla, i campioni è difficile che si muovano a gennaio. Mutu? Lo prenderei, però Corvino è stato chiaro, il giocatore andrà all'estero. Juventus? A volte i divorzi sono doverosi, come capita con gli allenatori"

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©