Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL RIENTRO

Campagnaro è tornato in Italia


Campagnaro è tornato in Italia
29/06/2011, 09:06

Hugo Armando Campagnaro è tornato in Italia. Ieri il difensore argentino è sbarcato a Roma per poi raggiungere Napoli. Il suo legale, Angel Bassino, ha ricevuto l’esito del test alcolemico cui Campagnaro era stato sottoposto dopo l’incidente d’auto del 9 giugno sulla statale di Rio Cuarto nel quale hanno perso la vita tre persone. «Hugo non guidava ubriaco, la percentuale di alcol presente nel sangue non era tale da determinare lo stato di ebbrezza», ha detto l’avvocato Bassino. Di conseguenza, l’imputazione di omicidio colposo non sarà aggravata. Il tragico impatto aveva causato la morte, tra gli altri, del miglior amico di Campagnaro, Alvaro Castelli. Probabile che Hugo abbia avuto un colpo di sonno. Fonte: Gazzetta dello Sport.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©