Sport / Vari

Commenta Stampa

Campionati Italiani Assoluti Cip, domani il via alle gare


Campionati Italiani Assoluti Cip, domani il via alle gare
04/03/2011, 14:03

Tutto pronto al Centro Sportivo Portici per l’inizio della V Edizione dei Campionati Italiani Assoluti Invernali di Nuoto della FINP. Domani e domenica 6 marzo la piscina comunale del Gruppo Cesaro ospiterà i migliori nuotatori paralimpici dell’intero panorama nazionale. Le gare avranno inizio alle ore 9.30 con la specialità dei 50 dorso, subito dopo una breve cerimonia d’apertura della manifestazione. Al Sindaco della Città di Portici Vincenzo Cuomo, il saluto di benvenuto agli atleti e ai dirigenti di tutte le società presenti. Interverranno anche Carmine Mellone, Presidente Comitato Regionale CIP e Paolo Trapanese, Presidente Comitato Regionale FIN, Luigi Napolitano delegato regionale FINP e il Presidente del CONI Provinciale Amedeo Salerno. A fare gli onori di casa, ovviamente, il Presidente dell’Aquilsport Aniello Cesaro, che ospita per il secondo anno consecutivo l’importante manifestazione: “E’ un evento sportivo, ma non solo. E’ un evento di pubblico interesse che non ha bisogno di presentazioni, perché rappresenta la più alta sintesi del valore e dell’importanza che lo sport ha per gli atleti paralimpici che, a mio avviso, hanno una forza e un valore aggiunto rispetto a tanti altri. Il Centro Sportivo Portici si sente parte di questa squadra, di questa grande famiglia. Il Comitato Italiano Paralimpico e la nuova Federazione Italiana Nuoto Paralimpico ci hanno conferito l’onore di ospitare, nuovamente, i Campionati Italiani Invernali Assoluti di nuoto. Tale riconoscimento, oltre a renderci orgogliosi, dimostra la bontà del percorso iniziato 3 anni fa sotto la supervisione del Direttore Tecnico Enzo Allocco e del suo qualificato ed instancabile staff, e consolida il Centro Sportivo Portici come un polo di riferimento del nuoto per disabili. I successi ottenuti dagli atleti dell’A.S.D. Nuotatori Campani, in un anno e mezzo di vita, testimoniano ulteriormente la qualità del lavoro svolto. Ci aspettano da vivere due giorni di grande spettacolo, vista la qualità degli atleti presenti, consapevoli di una certezza: a vincere sarà lo sport, nella sua accezione più alta.”
L’importanza della manifestazione è sottolineata anche da una rilevante copertura mediatica: saranno presenti i giornalisti delle maggiori testate sportive, oltre alle troupe televisive di Rai SportAbilia, di Tv Metropolis (canale satellitare del bouquet Sky) e delle emittenti locali che riprenderanno le gare per tutto il week end.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©