Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il capitano azzurro umiliato come fu per quello bianconero

Cannavaro come Del Piero


Cannavaro come Del Piero
09/12/2013, 11:41


"Paolo Cannavaro oltre a non giocare ormai più ha subito anche l'umiliazione di doversi riscaldare nel corso della gara contro l'Udinese senza poi entrare in campo". Questo è quanto sottolinea un servizio mandato in onda dalla Domenica Sportiva sulla RAI. Un'umiliazione, quella subita dal capitano azzurro, che ricorda un'altra umiliazione subita da un altro capitano. Alessandro Del Piero, bandiera storica e forse unica della Juventus, mandato via dalla società bianconera perché non rientrava più nei piani della società e di Antonio Conte. Prima Capello, e poi lo stesso Conte, lo hanno impiegato con il contagocce e tante, tantissime le volte in cui il capitano bianconero si è scaldato durante il corso delle partite per poi non entrare. O entrare per 5'. Un destino che sembra ormai essere anche quello di Paolo Cannavaro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©