Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Cannavaro: "Ecco il viaggio con Grava e Aronica"


Cannavaro: 'Ecco il viaggio con Grava e Aronica'
29/05/2012, 15:05

Paolo Cannavaro e Gianluca Grava intervengono a Marte Sport Live direttamente dalla crociera azzurra, organizzata dalla Msc. Comincia Grava: "Adesso siamo sulla spiaggia di Mondello, ci ha invitato Totò". Cannavaro lo prende in giro: "A Palermo nessuno conosce Aronica. Lo stiamo aspettando". si torna a parlare dell'iniziativa: "E' davvero bella - spiega Grava - ci sono tanti tifosi del Napoli, questi primi due giorni sono stati davvero intensi. Siamo stati insieme ai nostri sostenitori". Aronica partecipa allo scherzo: "Cannavaro e Grava mangiano tanti cannoli. Ci stiamo divertendo, l'unica nota negativa è il nostro addetto stampa, Guido Baldari, in costume. Sto organizzando la giornata palermitana. Tra un po' pranzeremo, stasera m'imbarco pure io in direzione Tunisia. Grava, invece, è in grande forma. Lavora solo per mettersi in costume". Grava parla del suo futuro: "Mi auguro che arrivi presto una bella notizia, mi aspetto notizie in questi giorni". Cannavaro è d'accordo: "Voglio il rinnovo di Grava, è fondamentale per lo spogliatoio". Poi si torna a parlare del programma della crociera: "Ieri siamo stati pure al casinò: io ho giocato alla roulette la data della Coppa Italia, Grava preferisce la macchinetta". Cannavaro dedica un pensiero alle vittime del terremoto in Emilia: "Difficile trovare le parole, ho un groppo in gola. Siamo vicini e pronti ad aiutare. Il sostegno è fondamentale". Capitolo Lavezzi. "Non l'ho sentito, aspettiamo un altro paio di giorni", dice Grava. Capitolo Europei: "Spero che l'Italia - spiega Cannavaro - arrivi molto avanti, sicuramente la Spagna è un brutto avversario". Grava invece vota Italia.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©