Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il capitano

Cannavaro: "Non dipendiamo da Higuain"

L'azzurro è intervenuto alla presentazione del Posillipo

Paolo Cannavaro alla presentazione del Posillipo
Paolo Cannavaro alla presentazione del Posillipo
03/10/2013, 15:06

NAPOLI - Stamane alle 11.30 nel Salone dei Trofei del CN Posillipo è stata presentata alla stampa la squadra di pallanuoto rossoverde DOOA Posillipo. All'evento ha partecipato anche Paolo Cannavaro, difensore del Calcio Napoli. Il capitano azzurro, poco utilizzato da Benitez nelle prime uscite di stagione, è tornato sulla sconfitta di Londra: "E' difficile voltare pagina dopo la partita di martedì. Ad ogni modo abbiamo capito che l'Arsenal è una delle squadre più forti al mondo". E ancora: "Ora però già pensiamo al Livorno, gara difficile di domenica". A chi gli fa notare che il Napoli con una vittoria potrebbe balzare in testa alla classifica (con una eventuale successo dell'Inter sulla Roma): "Non è importante essere primi alla settima giornata, ma alla trentottesima". Sul Pipita: "Non dipendiamo da Higuain. Lui ci dà una grossa mano in fase offensiva ma è pur sempre la squadra che lo aiuta a far bene".
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©