Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La sfida contro il Villarreal può valere la qualificazione

Cannavaro: "Possiamo entrare nella storia"


Cannavaro: 'Possiamo entrare nella storia'
06/12/2011, 19:12

 VILA-REAL - «Vivere una vigilia del genere significa che si può entrare nella storia. Da napoletano c'è grande attesa e concentrazione. L'emozione c'è, ma la controlliamo». Sono le parole di Paolo Cannavaro, capitano del Napoli, alla vigilia della sfida contro il Villarreal che può valere la qualificazione agli ottavi di Champions League. «Saremo concentrati solo sul nostro campo, dalla panchina non ci arriveranno neppure informazioni sul risultato di Manchester», assicura il difensore alludendo all'altro match del girone fra il City e il Bayern Monaco da cui potrebbe dipendere il passaggio del turno dei partenopei. Una vittoria sul campo del Villarreal garantirebbe comunque il 'pass' per gli ottavi a Cannavaro e compagni. «Abbiamo preso consapevolezza dei nostri mezzi. Col mister abbiamo acquisito un'ossatura importante in due anni ed abbiamo aggiunto gradualmente giocatori forti alla nostra rosa. Quest'anno abbiamo affrontato sinora le più forti in Italia ed in Europa. E la nostra crescita è testimoniata dal rispetto che hanno i nostri avversari», spiega il capitano.  «Adesso ci aspetta un altro incontro decisivo. Sono partite in cui non c'è bisogno di parlare, sappiamo cosa dobbiamo fare. Un pò di fatica c'è per i tanti impegni, domani ci sarà da lottare ma siamo pronti», assicura Cannavaro. Andrea Carnevale ha detto che l'eventuale passaggio di turno può valere più della Coppa Uefa conquistata nel 1988 dal Napoli: «Lo ringrazio, può darsi che come difficoltà del girone – ha poi concluso il capitano azzurro - una nostra eventuale qualificazione sarebbe equiparabile ad un trionfo, ma quella Coppa resta per i napoletani uno dei momenti più belli della nostra storia».

Commenta Stampa
di Santo Subito
Riproduzione riservata ©