Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL CASO

Cannavaro, rottura tra Fedele e De Laurentiis


Cannavaro, rottura tra Fedele e De Laurentiis
08/10/2010, 10:10

Paolo Cannavaro e il Napoli vicini all'addio. Nel corso dell'ultimo incontro, avvenuto tra il procuratore del calciatore ed il Napoli, le parti si sono allontanate forse  in modo definitivo. Ieri l'ultima tappa dell'ingarbugliata vicenda legata al rinnovo di Cannavaro. A Roma si sono incontrati Enrico Fedele, agente del calciatore, ed il presidente Aurelio De Laurentiis. Le indiscrezioni raccolte da Pensieroazzurro.com confermano che le parti non solo non hanno trovato l'accordo ma De Laurentiis e Fedele si sono lasciati in modo brusco. I margini per un accordo si assottigliano nettamente, il Napoli non è intenzionato ad aumentare l'ingaggio del capitano. Le richieste dell'entourage del giocatore puntavano ad ottenere un rinnovo triennale sulla base di un aumento di circa duecentomila euro in più rispetto all'attuale contratto ma l'atteggiamento del patron azzurro è stato categorico.  Il giorno dopo la rottura tra Fedele e  De Laurentiis il matrimonio tra Cannavaro e il Napoli sembra vicino al divorzio. Da ieri il capitano comincia a guardarsi attorno, la pista estera non è da sottovalutare. Cananvaro è da sempre attratto dal campionato tedesco, nel mese di gennaio potrebbero essere ufficializzati clamorosi sviluppi.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©