Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Canovi: Insigne? Meglio non lasciarlo in panchina


.

Canovi: Insigne? Meglio non lasciarlo in panchina
28/05/2012, 15:05

Dario Canovi parla ai microfoni di Marte Sport Live: "Lavezzi? Il Psg gli offre più soldi e un giocatore ha tutto il sacrosanto diritto di scegliere la soluzione più gradita. L'Inter offrirà altre contropartite. I giovani? Non siamo soliti lanciarli tanto presto, è un errore enorme del calcio italiano. Per me Insigne è già pronto per la serie A. Forse gli serve un anno di grande continuità. Se deve andare a Napoli a fare la panchina, sarebbe un errore. Zeman? Sono sempre stato un suo estimatore, il suo rientro alla Roma è una gioia personale: è uno dei pochi allenatori che sa insegnare calcio. Il Milan? Magari non è all'altezza di certi emiri, ma sicuramente Berlusconi investirà ancora. Faranno un buon mercato. Mazzarri? Secondo me resta, lui e De Laurentiis hanno due caratteri forti, ma troveranno un'intesa. Ho un buon rapporto con il Napoli, Micheli e Mantovani hanno cominciato con me. Thiago Motta non ha parlato con Lavezzi per parlargli di Parigi, non hanno un rapporto telefonico".
 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©