Sport / Calcio

Commenta Stampa

Capello contro Mou:"Io non manco di rispetto ai colleghi"


Capello contro Mou:'Io non manco di rispetto ai colleghi'
29/03/2011, 11:03

Fabio Capello all’attacco di Jose Mourinho. Anche se in modo indiretto, il ct della nazionale inglese risponde in modo piccato alle rivelazioni dello special one. Mourinho nei giorni scorsi ha dichiarato di essere stato ad un passo dall’accettare la panchina dell’Inghilterra, il suo rifiuto aprì le porte a Fabio Capello alla guida dei leoni d’Inghilterra. La Federcalcio inglese ha ribattuto ammettendo i contatti con Mourinho, definendo allo stesso tempo Capello come la prima scelta. L’allenatore italiano risponde così alle fastidiose rivelazioni di Mou.''E' sempre cosi', ogni volta che un club o una nazionale cercano un nuovo allenatore consultano molte persone. E' normale – ha confidato Capello- non c'e' nulla di strano, ma per quanto mi riguarda non mi piace parlare dei miei rapporti con gli altri club per non mancare di rispetto ai miei colleghi. E ho detto tutto''.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©