Sport / Vari

Commenta Stampa

CAPELLO VOLA A LONDRA


CAPELLO VOLA A LONDRA
14/12/2007, 09:12

Dopo una sosta troppo lunga per uno bravo come lui Fabio Capello è tornato.
L'allenatore dai lineamenti duri e dal crattere poco espansivo, uno dei tecnici più esperti che l'Italia abbia sfornato, è tornato.
E' ufficiale, il consiglio della Football Association ha annunciato la scelta di Fabio Capello come nuovo allenatore dell'Inghilterra.
Oggi arriverà la firma del contratto a Londra, un legame che durerà fino al 2010, e che mira a risollevare le sorti di una nazionale forse spenta che ha mancato la qualificazione a Euro 2008.
Un uomo che sulla panchina della Juventus, del Real Madrid, del Milan, della Roma non si è fatto mancare le vittorie.
Un palmares di tutti rispetto, sette scudetti nel campionato italiano, contando i due con la Juventus poi revocati, due campionati spagnoli, quattro Supercoppe italiane, una Champions League e una Supercoppa europea, inoltre é l'unico allenatore italiano ad aver vinto il campionato con tre squadre diverse: Milan, Roma e Juventus, gesta che evidenziano le sue capacità di schierare in campo squadre compatte, nota negativa il suo rapporto non sempre semplice con i giocatori.
Nel calcio, però, contano i risultati e Capello non può che essere inserito tra i tecnici più capaci a livello internazionale.
Ora si risiede al suo posto, su una panchina e non su una sedia per commentare la Nazionale italiana, anche se anche in quello sembrava molto esperto, è pronto a una nuova avventura.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©