Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Caputi: "Mazzarri, mai più il turnover di Chievo"


Caputi: 'Mazzarri, mai più il turnover di Chievo'
27/09/2011, 14:09

A Radio Crc è intervenuto Massimo Caputi, collega della Rai, e conduttore di Number Two:
“Il Villarreal in questo momento tecnicamente è inferiore al Napoli come valori assoluti però ha esperienza internazionale. Il Villarreal farà una partita di grande controllo, cercherà di non far giocare il Napoli che immagino tenterà di fare una grande partita. Guai però a sottovalutare il Villarreal in funzione delle assenze che ha, resta una squadra di grande valore. Credo che il Napoli quest’anno sia una delle squadre più forti del nostro campionato, ma non credo lo sia anche a livello europeo perché credo non abbia l’esperienza e la maturità per puntare a grandissimi traguardi in Champions. Il Napoli deve giocare tutte le partite per vincerle perchè è in grado di poterlo fare. Mazzarri dovrà gestire al meglio le energie fisiche e mentali. Zuniga garantisce qualità e quel gioco sulla fascia che predilige il Napoli. Il calcio è fatto di episodi e se fossero andati in una certa maniera a Verona non si sarebbe perso e con la Fiorentina con quei rigori non dati, si poteva anche vincere. Mi pare di ricordare che mai Milan, Inter e Juventus quando hanno vinto la Champions League abbiano attuato un turnover di sette giocatori, e mi auguro che anche il Napoli non lo farà più”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©