Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Carnevale: "Guidolin rimane qui"


Carnevale: 'Guidolin rimane qui'
14/05/2012, 14:05

A Radio Crc è intervenuto Andrea Carnevale, osservatore dell’Udinese: “Quello dell’Udinese è stato un grandissimo risultato. Il segreto è avere alle spalle una grande società, una grande organizzazione ed un grandissimo allenatore. Ad Udine ci sono tutti gli ingredienti giusti per poter lavorare tranquillamente. Le dichiarazioni di Guidolin? Non credo che Guidolin si allontanerà da Udine, ieri probabilmente era un po’ stanco e stressato. Non è stato facile per l’Udinese affrontare una stagione come quella disputata. Noi vogliamo che Guidolin resti, e a dir la verità ne sono certo. Mi spiace che i grandi giocatori come Del Piero, Gattuso e altri andranno via dall’Italia o smetteranno di giocare, perché di calciatori così bravi non ce ne sono poi tantissimi. Di Natale? È ancora giovane, ha fatto 80 gol in tre anni ed è diventato una bandiera del calcio italiano oltre che dell’Udinese calcio. Noi ci auguriamo che disputi bene l’europeo così da dare un contributo alla Nazionale italiana. Ogni gol di Di Natale è un piccolo capolavoro. Anche dopo il gol che ha messo a segno a Catania, ieri, il pubblico catanese si è alzato in piedi ad applaudire Totò. Questo è stato bellissimo. La coppa Italia? L’ultima coppa Italia con il Napoli l’ho vinta io. Quest’anno il Napoli ha fatto delle cose straordinarie sia in Champions League che in campionato. Con la vittoria contro Bologna il Napoli sarebbe andato in Champions, ma la stagione è positiva, a prescindere. Nella finale di coppa Italia contro la Juventus penso che la squadra di Mazzarri possa rifarsi. Il Napoli può vincere la coppa Italia. Vargas in prestito all’Udinese? Non lo so perché queste sono cose che non mi competono. È il presidente a poter parlare di determinate questioni di mercato. Lavezzi? Mi auguro che resti a Napoli perché il calciatore è stellare. Sia Fabbrini che Pereyra hanno fatto un finale di campionato straordinario. Nell’ultimo mese si sono messi in grande mostra. Siamo preparati a perdere qualche giocatore ma è proprio questa la nostra forza. Se alcuni giocatori dovessero andar via, l’Udinese si metterà sul mercato. Handanovic via da Udine? Non dimentichiamo che ci sono da disputare i preliminari di Champions League e vorremmo farlo nel migliore dei modi”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©