Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

POTEVI DARGLIELE...

Caro Gargano, Sneijder spenda tutto in medicine...


Caro Gargano, Sneijder spenda tutto in medicine...
27/01/2012, 17:01

A nessuno venga in mente di dirci: “Ma che fate? Istigate i giocatori alla violenza e alla perdita del controllo, nociva per il Napoli”? Non provateci nemmeno, non stavolta…
Si, perché chiunque abbia giocato a calcio o che abbia scorto in lontananza un pallone non può non aver provato ribrezzo e odio allo stato puro per Wesley Sneijder, trequartista della Nazionale olandese, reo di un’entrata spezza-gambe ai danni dell’azzurro Gargano nel corso di Napoli-Inter.
Entrata che, per fortuna, non ha provocato gravi danni a “El Mota”: “È stata una giocata molto rapida – ha dichiarato Walter Gargano - Sneijder si è comportato in maniera scorretta. È stato un vigliacco, l’entrata è stata brutta e avrei potuto anche rompermi una gamba. Ero arrabbiato, mi sono passate molte cose per la testa, non so come ho fatto a controllarmi. Potevo dargli un paio di schiaffi, ma ho mantenuto la calma. Se avessimo perso, mi avrebbero potuto accusare di aver lasciato in inferiorità numerica la mia squadra. Sono stato fortunato: avverto solo una forte contusione, poteva andarmi peggio”.
Parole che dimostrano grande maturità, soprattutto se si tiene in considerazione il carattere latino del giocatore, non esattamente un tipo riflessivo…
Parole che ci sentiamo di sottolineare ed elogiare, ma alle quali vogliamo anche rispondere. In maniera diretta: Caro Gargano, seppure avessi spaccato la faccia a Sneijder, noi ti avremmo compreso. Se gli avessi rotto tu qualcosa, noi ne saremmo stati lieti. Perché? Perché solo il caso ha voluto che la tua gamba sia rimasta integra. Fosse stato per la volontà dell’olandese, ora saresti sotto i ferri, in ospedale.
Dunque, complimenti per la freddezza che hai saputo mantenere e per questo esempio di “self control” che hai fornito ai più giovani. E auguri perché il dolore passi presto, nella speranza che Sneijder spenda tutto il suo lauto stipendio in medicine…

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©