Sport / Vari

Commenta Stampa

Scontro diretto in trasferta per la squadra di Barbara Nardi

Carpisa Yamamay Napoli, domenica l'ostacolo Perugia


Carpisa Yamamay Napoli, domenica l'ostacolo Perugia
06/11/2009, 13:11


NAPOLI -  Primo scontro diretto per la Carpisa Yamamay Napoli. Domenica, per la terza giornata della serie A2, la squadra del presidente Lello Carlino sarà impegnata in trasferta contro il Grifo Perugia, una delle formazioni che, sulla carta, potrà puntare alla promozione in serie A1. I risultati ottenuti dalla squadra umbra nelle prime due giornate lo confermano: l'esordio in casa contro Pisa ha visto un facile successo per 5-0, mentre alla seconda giornata, a Sezze, il Grifo ha pareggiato 4-4 al termine di un match spettacolare, contro un'altra formazione che ambisce al massimo traguardo, recuperando dal 4-0 della fine del primo tempo. Per la Carpisa Yamamay sarà una gara importante per ribadire le ambizioni di promozione, anche se il tecnico Barbara Nardi dovrà ancora fare i conti con alcune defezioni. Se da una parte, infatti, potrebbero rientrare i difensori Alessandra Criscuolo e Milena Gesuele (quest'ultima in campo negli ultimi minuti domenica scorsa), saranno sicuramente assenti il terzino brasiliano Patricia Majado, alle prese con un problema al ginocchio, ed il centravanti Emanuela Schioppo, rientrata domenica scorsa ed autrice del gol del 6-0, che ha subìto il riacutizzarsi del problema alla caviglia che le ha fatto saltare la preparazione. Non è da escludere, quindi, che la formazione che scenderà in campo domenica sia la stessa della gara contro l'Oristano, sebbene i rientri nel reparto arretrato potrebbero offrire qualche scelta in più al tecnico. Grifo Perugia - Carpisa Yamamay Napoli si giocherà domenica 8 novembre alle ore 14.30 campo "Giansanti" di Collestrada.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©