Sport / Vari

Commenta Stampa

Carpisa Yamamay Napoli, in arrivo altri due rinforzi


Carpisa Yamamay Napoli, in arrivo altri due rinforzi
05/02/2010, 14:02


NAPOLI - Si rinforza ulteriormente l’organico della Carpisa Yamamay Napoli. La società del presidente Lello Carlino, infatti, ha tesserato due ragazze provenienti dal Sezze, formazione che è stata esclusa dal campionato di serie A2, svincolando da regolamento le sue tesserate. Si tratta del centravanti Patrizia Caccamo, ventisei anni, che vanta un record non indifferente: in serie B, infatti, ha messo a segno 44 reti in 35 partite e quest’anno ha già segnato 5 gol in 7 gare. Sarà lei, da qui a fine campionato, la spalla del bomber Valeria Pirone. Con la Caccamo è arrivata anche Emanuela Capponi, ventisette anni, centrocampista che va a colmare l’unico vuoto nell’organico della squadra, quello nel ruolo di regista. Intanto, domenica torna il campionato con la prima giornata di ritorno e a Napoli arriva la Jesina. All’andata finì 0-3 per la formazione partenopea e la Jesina, nel girone d’andata, ha raccolto solo 7 punti restando in coda alla classifica insieme all’Olbia. Sono queste, però, le gare che nascondono le maggiori insidie e sarà importante giocare con concentrazione per evitare passi falsi e proseguire la corsa verso le prime due posizioni. Il tecnico, Barbara Nardi, non avrà a disposizione la lungodegente Caterina Kensbock, reduce da una piccola frattura al perone, Paola Di Marino e Manuela Rapuano, entrambe alle prese con problemi ad una caviglia, e Anna Grazia Improta, fermata da un risentimento muscolare. Il resto della rosa sarà a disposizione dell’allenatore. Ieri, intanto, una delegazione della squadra è stata ospite dell’inaugurazione del locale “Napoli nel cuore” a Licola. Carpisa Yamamay Napoli - Jesina, valida per la prima giornata di ritorno della serie A2, si giocherà domenica alle ore 14.30 al campo Denza di Posillipo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©