Sport / Vari

Commenta Stampa

Carpisa Yamamay Napoli, non bastano i nuovi acquisti: un altro pareggio


Carpisa Yamamay Napoli, non bastano i nuovi acquisti: un altro pareggio
20/12/2010, 11:12

Non si sblocca la Carpisa Yamamay Napoli, che ieri ha ottenuto il secondo pareggio di seguito subendo la terza rimonta consecutiva, nella gara interna contro l’Imolese valida per la nona giornata del campionato di serie A2. La partita, come in occasione delle sfide contro Vicenza e Siena, era iniziata bene, grazie al vantaggio conquistato da Manuela Rapuano con un tiro dal limite dell’area su una respinta in occasione di un’azione da calcio d’angolo. Forte del vantaggio, la formazione napoletana ha controllato il gioco nella prima frazione, che non ha regalato particolari emozioni. Nella ripresa, però, la Carpisa Yamamay non è riuscita a chiudere il match, sbagliando qualche occasione sotto porta ma, soprattutto, non gestendo bene la palla a centrocampo, con numerosi errori che hanno portato l’Imolese ad alzare il baricentro. Di conseguenza, alla mezzora è arrivato il gol del pareggio, con un tiro dalla tre quarti di Sbrescia che si è insaccato nell’angolino alto. Un “jolly” che ha scoraggiato la squadra di casa, che nel finale ha cercato il gol del nuovo vantaggio senza successo, anche con l’ingresso di Colasuonno, il centravanti alla prima presenza con la maglia della Carpisa Yamamay (dal primo minuto era in campo l’altro nuovo acquisto, Ugolini).
“Non è un periodo fortunato – ha spiegato il tecnico della Carpisa Yamamay, Peppe Marino – ma la sfortuna ce la siamo cercata. Non riusciamo a chiudere le partite e quindi non possiamo che prendercela con noi stessi. Ci manca l’esperienza e le ragazze non sono pienamente coscienti dei loro mezzi, questo è diventato un anno di transizione, dobbiamo puntare a crescere e a migliorare gli aspetti nei quali siamo ancora carenti”.
La Carpisa Yamamay Napoli tornerà in campo domenica 23 gennaio in trasferta contro il Pordenone per la decima giornata del campionato di serie A2.

Carpisa Yamamay Napoli – Imolese 1-1

Carpisa Yamamay Napoli:
Pignagnoli, Ugolini, Rapuano, Fontanella, Taddeo, Di Marino, Esposito, Kensbock, Vitale, Lecce, Pirone. A disp.: Scermino, Avvisato, Catapano, Colasuonno, Bentivoglio, Diodato, Schioppo. All. Marino

Imolese: Bonaventura, Spada, Zinelli, Baharvand, Mantovani, Casamenti, Magrini, Baldini, Cimatti, Sbrescia, Casacci. A disp.: Ciavarro, Sasdelli, Toninelli, Dubbioso, Giovannini, Savini. All. Mosconi

Marcatori: 14’ Rapuano, 71’ Sbrescia

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©