Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Carratelli: "Poco feeling tra Mazzarri e i tifosi"


Carratelli: 'Poco feeling tra Mazzarri e i tifosi'
10/05/2011, 13:05

A Radio Crc è intervenuto Mimmo Carratelli, giornalista:
“Credo che ormai si sia rotto il rapporto tra Mazzarri e De Laurentiis. Per puntare in alto è necessario rinforzare la rosa, Mazzarri è stato un grandissimo motivatore, il miracolo Champions è tutto merito suo, ma questo miracolo se l’è giocato in queste settimane. Peccato però che questo traguardo magnifico sia stato rovinato non tanto per le sconfitte del Napoli, quanto per le polemiche. Eravamo tutti abbastanza felicemente meravigliati del campionato del Napoli di Mazzarri nonostante non abbia mai avuto un certo feeling con i tifosi napoletani. La sua filosofia però non regge su tempi lunghi. Il Napoli di quest’anno è solo da applausi, ma se davvero vuole arrivare a lottare per lo scudetto deve cambiare gioco, atteggiamento perché non si possono disputare queste stagioni sempre a mille perché si arriva a fine campionato con le gambe tremolanti. L’unico ricordo vivente di questo 10 maggio 1987 è il ristorante di Bruscolotti. Quello fu l’anno dello scudetto, ma credo che l’anno successivo fu il Napoli più bello”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©